Veicoli commerciali 4×4? Si tratta di uno dei settori del mondo automotive dei quali si parla meno di frequente e che però costituisce una discreta parte delle entrate delle migliori case automobilistiche.

Un settore dove i migliori marchi europei utility continuano a farla da padroni e che non sembrano neanche alla lontana subire l’attacco dei prodotti asiatici o americani.

Perché si scelgono sempre o quasi veicoli commerciali europei? Perché l’efficienza e la stabilità, i due fattori principali per questo tipo di scelte, orientano sempre il consumatore, l’imprenditore o il dirigente di impresa a convogliare le proprie forze verso questo tipo di prodotti?

Vediamolo insieme, in una guida completa che non lascerà davvero nulla al caso.

Europa: terra dell’efficienza dei motori

Il primo aspetto da analizzare è sicuramente quello dei motori. I propulsori europei sono efficienti anche per fare di necessità virtù. I costi del carburante in Europa sono i più alti al mondo e le case automobilistiche non possono permettersi gli sprechi di chi vive con un costo della benzina che è anche del 70% più basso rispetto al nostro.

Da qui a sviluppare motori sempre più efficienti il passo è davvero breve. È il settore dove i grandi marchi dell’auto hanno investito con maggiore frequenza e costanza e i risultati, oggi, si vedono tutti.

L’efficienza del motore poi risponde anche a quello che è, anche presso il grande pubblico, un tema importante per gli europei, quello del cambiamento climatico e di quanto è in nostro potere fare per invertire il processo.
La scelta di motori più efficienti è sicuramente un passo in quella direzione, una via che davvero dovremmo intraprendere tutti, anche noi che con i mezzi principalmente ci lavoriamo.

Estetica, perché anche a lavoro l’occhio vuole la sua parte

Sì, si potrebbe pensare che gli imprenditori sono quelli che sempre e comunque prendono decisioni razionali, basate sui duri e freddi dati. E invece l’estetica continua a giocare un ruolo importantissimo anche nella scelta dei veicoli commerciali. C’è poco da dire, il gusto europeo continua sicuramente a dominare e ci sono ad oggi pochissime aziende asiatiche che possono competere in questo senso.

Chi sceglie un veicolo commerciale in Italia, spesso e volentieri lo vuole anche bello, senza dover rinunciare appunto all’estetica anche quando usa un mezzo per scopi lavorativi.

Soluzioni diverse per business diversi

Non tutti i business hanno bisogno degli stessi mezzi. C’è chi concentra l’attività su quelli che sono gli spostamenti di persone, chi ha bisogno di mandare personale dai clienti, chi invece deve trasportare merci. Per ognuna di queste evenienze c’è una soluzione diversa, una soluzione che è stata studiata dalle migliori case automobilistiche proprio per venire incontro alle necessità di ciascuno.

Anche sotto questo aspetto le case automobilistiche migliori d’Europa possono offrire davvero il meglio: assortimenti ampi, modelli diversi che hanno effettivamente funzionalità diverse, non riducendo la differenza tra questa o quella versione ad una mera questione di volumi.

Davvero tutti possono trovare oggi un prodotto locale che soddisfi le esigenze del suo business. Per fare del veicolo commerciale un collaboratore speciale, di quelli sempre in grado di risolvere problemi, anche complicati.

RELATED ARTICLES

Tutti i benefici di un personal trainer

Allenarsi può intimidire. È normale avere degli obiettivi ed essere incerti su come raggiungerli, ed è del tutto normale a volte mancare di motivazione. Un personal trainer può aiutarti a superare i tuoi ostacoli e portarti a nuove vette nel tuo percorso di fitness. Se i personal trainer…