Le origini del fabbro risalgono al 1500 a.C. quando gli Ittiti scoprirono il processo di forgiatura e tempra del minerale di ferro. Quando gli Ittiti furono dispersi nel 1200 a.C., lo stesso valeva per la loro conoscenza e comprensione del lavoro di ferro di base. Lanciato nell’età del ferro, fu sviluppato un processo per produrre ferro battuto riducendo il minerale di ferro naturale con il calore. Questa nuova sostanza poteva essere usata per creare strumenti semplici che si sono dimostrati molto più duri e più affilati della pietra.

Dal Medioevo all’età industriale

Dotato di tecnologia avanzata, le tecniche del fabbro medievale furono portate avanti fino alla metà del XIX secolo fino a quando non sperimentarono un cambiamento culturale con l’introduzione dell’era industriale. Con l’aumentare della produzione di macchinari e di massa, la domanda di prodotti per fabbro è diminuita, lasciando i fabbri occupati principalmente in lavori più lontani. A causa della mancanza di lavoro, molti fabbri sono passati alla generazione iniziale della meccanica automobilistica.

20° secolo

All’inizio del 20 ° secolo, prima della Grande Depressione degli anni ’30, ci fu un periodo d’oro per i fabbri che producevano ferro da stiro architettonico. Molte delle opere in questo periodo sono conservate e ammirate oggi. Tuttavia, la Grande Depressione ha peggiorato le cose. Senza bisogno di fabbri a causa dell’industrializzazione, il fabbro è stato visto come un commercio obsoleto per gran parte del 20 ° secolo.

Resistenza moderna

Nel 1970 si verificò una rinascita dell’interesse per il fabbro e da allora l’arte ha costantemente catturato l’interesse di molti. Il fabbro si è riqualificato in una comunità unica di artisti specializzati nelle loro abilità mentre usano e avanzano su tradizioni e tecniche che esistono da migliaia di anni.

Oggi, il fabbro continua a crescere in popolarità poiché ci sono più opportunità per imparare ed eccellere in questa abilità.

La situazione oggi: il tuo Fabbro a Cinisello Balsamo

SuperMario24 è il fabbro Cinisello Balsamo che fa per te: assicurano un servizio di Pronto Intervento Fabbro Urgente, 24 su 24 h, 7 giorni su 7. Sono sempre aperti e operativi con il loro servizio di Pronto Intervento, ogni giorno compresi i feriali. A qualsiasi giorno e a qualsiasi ora.

 

RELATED ARTICLES

Volume colli: cosa usare per misurarlo

Chi lavora in magazzino o nei depositi di stoccaggio sa quanto è importante inserire il calcolo corretto del volume colli, sia che essi siano destinati allo stoccaggio che alla spedizione. Soprattutto nel secondo caso, valutare il giusto volume, darà anche il giusto valore al prezzo…

stand-portatili

Stand portatili: a cosa servono

Cosa sono gli stand portatili e quando possono tornare utili? Gli stand portatili in fiera sono indubbiamente tra gli strumenti di marketing più utili cui possiamo ricorrere. Tra l’altro, sono anche riutilizzabili, pertanto non dobbiamo in alcun modo ricomprarli in futuro. Di solito vengono sfruttati…