L’e-visa russia è il visto che permette di entrare legalmente in Russia. Il Paese opera rigidi controlli anche con i turisti. Anche se ci sono ottimi rapporti tra la Russia e l’Italia, senza l’e-visa russia sarà impossibile visitare il Paese estero, anzi.

Purtroppo, si verrà fermati dagli agenti di controllo e rimpatriati forzatamente in Italia. La normativa russa non transige. Per agevolare i turisti, il visto è stato reso elettronico per il 2021. Per richiederlo in agenzia, basta avere a disposizione passaporto e foto digitale in formato tessera. Il nuovo visto elettronico è stato utilizzato a partire dall’agosto 2017.

Il visto cartaceo come e-visa russia è valido anche in formato cartaceo, se non è possibile avere il visto elettronico per eventuali sospensioni del servizio.

L’e-visa russia elettronico ha un costo di 33 euro e non è necessario indicare lo scopo del viaggio. Se non è possibile ottenerlo, si può chiedere in agenzia il visto cartaceo, ma in questo caso servirà l’invito per motivi lavorativi o di visita di parenti. Il visto cartaceo prevede una serie di documenti, tra cui la copia dei documenti di riconoscimento, oltre che per il passaporto.

Dopo aver ottenuto e-visa russia o il visto cartaceo dall’agenzia, si deve fare un’assicurazione medica per il viaggio. L’agenzia potrà indicare quella migliore in Russia, dato che solo le uniche che possono offrire questo servizio.

Per richiedere e-visa russia in agenzia, basta fornire i documenti richiesti (passaporto e foto) e pagare il costo di emissione.

Per richiedere il visto cartaceo, invece, si possono mandare in copia digitale tutti i documenti richiesti dall’agenzia. I bambini sotto i 6 anni non pagano per l’emissione del visto. Il visto ha nomi diversi in base al motivo per cui si va in Russia. Il visto può essere: per singolo viaggio d’affari, turistico, oppure per partecipare agli eventi. I visti per studio, lavoro, visite a parenti o altro si può fare solo il visto cartaceo.

RELATED ARTICLES

Volume colli: cosa usare per misurarlo

Chi lavora in magazzino o nei depositi di stoccaggio sa quanto è importante inserire il calcolo corretto del volume colli, sia che essi siano destinati allo stoccaggio che alla spedizione. Soprattutto nel secondo caso, valutare il giusto volume, darà anche il giusto valore al prezzo…