Il linguaggio simbolico dei fiori è riconosciuto da secoli in molti paesi dell’Europa e dell’Asia. Hanno anche un ruolo importante nelle opere di William Shakespeare. Mitologie, folklore, sonetti e opere teatrali degli antichi greci, romani, egiziani e cinesi sono punteggiati di simbolismi di fiori e piante, e per una buona ragione. Quasi ogni sentimento immaginabile può essere espresso con i fiori. Il fiore d’arancio, ad esempio, significa castità, purezza e bellezza, mentre il crisantemo rosso significa “ti amo”.

Linguaggio dei fiori nell’era vittoriana

Imparare il simbolismo speciale dei fiori divenne un passatempo popolare durante l’1800. Quasi tutte le case vittoriane avevano, accanto alla Bibbia, guide per decifrare la “lingua”, sebbene le definizioni cambiassero a seconda della fonte.

Nell’era vittoriana, i fiori venivano usati principalmente per consegnare messaggi che non potevano essere pronunciati ad alta voce. In una sorta di dialogo silenzioso, i fiori potrebbero essere usati per rispondere a domande “sì” o “no”. Una risposta “sì” arriva sotto forma di fiori consegnati con la mano destra; se si utilizza la mano sinistra, la risposta è”no”.

Le piante possono anche esprimere sentimenti avversi, come la “presunzione” del melograno o l ‘”amarezza” dell’aloe. Allo stesso modo, se viene data una rosa che dichiara “devozione” o un fiore di melo che mostra “preferenza”, si potrebbe restituire al corteggiatore un garofano giallo per esprimere “disprezzo”.

Come venivano presentati i fiori e in quali condizioni era importante. Se i fiori venivano dati sottosopra, l’idea che veniva trasmessa era l’opposto di ciò che si intendeva tradizionalmente. Anche il modo in cui il nastro era legato diceva qualcosa: legato a sinistra, il simbolismo dei fiori era applicato al donatore, mentre legato a destra, il sentimento era in riferimento al destinatario.

Altri esempi di piante e delle loro qualità umane associate durante l’era vittoriana includono campanule e gentilezza, peonie e timidezza, rosmarino e ricordo, tulipani e passione. I significati e le tradizioni associati ai fiori sono certamente cambiati nel tempo e culture diverse assegnano idee diverse alla stessa specie, ma il fascino per le “parole profumate” persiste lo stesso.

Corona funebre: fiori immancabili nei momenti difficili

Un capitolo a parte lo merita poi la corona funebre: una composizione di fiori immancabile quando si verifica un evento luttuoso e vuoi stare vicino al defunto ed alla sua famiglia. Se hai bisogno anche tu di una corona funebre, rivolgiti a Corona Funerale.

Si tratta di un servizio di vendita Online e consegna a domicilio di Corona per Funerale in Italia e nel Mondo. Servizio express garantito in sole 2 ore dall’ordine Online. Prenota adesso la consegna internazionale di fiori per funerale a domicilio (corone funebri, cuscini per lutto, copribara, bouquet e composizioni per funerale).

 

 

 

RELATED ARTICLES

Tutti i benefici di un personal trainer

Allenarsi può intimidire. È normale avere degli obiettivi ed essere incerti su come raggiungerli, ed è del tutto normale a volte mancare di motivazione. Un personal trainer può aiutarti a superare i tuoi ostacoli e portarti a nuove vette nel tuo percorso di fitness. Se i personal trainer…