Quando in un’abitazione si verificano infiltrazioni di acqua piovana i problemi che si creano sono molti: innanzi tutto bisogna capire da dove proviene l’acqua e poi porre rimedio prima possibile, se non si vogliono creare danni più gravi alla propria abitazione, cantina o garage.

Uretek ha brevettato una resina che si chiama waterbarrier.it ed è una soluzione per risolvere definitivamente le infiltrazioni acqua piovana in cantine, locali interrati e garage.

Si tratta di iniezioni di resina espandente che riempiono i vuoti più grandi e isolano i volumi di terreno che vengono poi saturati con gel impermeabilizzante.

Il motivo per cui le infiltrazioni non possono essere ignorate, e vanno risolte definitivamente è che la loro presenza alla lunga provoca molti danni alla struttura: danni estetici, con la crescita di muffe e lo sgretolamento dell’intonaco, provocano inefficienza termica, poiché le pareti impregnate di acqua non permettono al locale di riscaldarsi come dovrebbe. L’aria umida e piena di muffe può provocare rischi per la salute, allergie, malattie respiratorie, irritazioni cutanee ed altre malattie più gravi.

Inoltre dal punto di vista energetico possono provocare i malfunzionamento degli impianti elettrici e infine anche maggiori costi di riscaldamento ed energia elettrica con conseguente perdita di valore dell’immobile.

L’utilizzo di resina espandente Uretek è un investimento che oltre a risolvere il problema della infiltrazioni, ridà valore all’abitazione in cui queste infiltrazioni si verificano. O se si tratta di un locale non abitato, ridà comunque la possibilità di utilizzarlo.

Spesso di ricorre anche a deumidificatori e stufe per tentare di asciugare sia l’aria sia le pareti, ma questo fa sì che si spenda molto di più con scarsi risultati. La ritinteggiatura delle pareti con vernice antimuffa risolve solo temporaneamente, quindi, si traducono solo in continue ed inutili spese.

Un immobile su cui gravano problemi di infiltrazione è un immobile che perde valore.

RELATED ARTICLES